Come sono spesi i soldi pubblici?

Come vengono spesi? E’ on line la nuova piattaforma inaugurata dal Governo: http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2014/12/22/soldi-pubblici-ecco-come-vengono-spesi-online-il-sito-del-governo_5809952c-2a2c-47e5-853e-cdf2441d15ec.html

Nella striscia in basso della schermata, è possibile individuare il soggetto che spende e l’oggetto per cui spende e avere una prima idea di massima di quanto un determinato ente spende per un determinato scopo, ad esempio gli appalti.

Questo è il link preciso al sito: http://soldipubblici.gov.it/it/home

A titolo esemplificativo, si scopre che il Comune di Torino ha speso per liti e contenziosi giudiziari la somma di € 866.149,75, in diminuzione rispetto all’anno 2013, quando ha speso € 1.229.166,86. Sempre il Comune, a Torino, spende nel 2014 € 30.379.832,53 per assistenza informatica, € 5.218.638,45 per acquisizione software, € 23.440.324,98 per manutenzione ordinaria e riparazioni, mentre la Regione Piemonte spende € 16.610.100,66 per competenze ed indennità accessorie per il personale a tempo indeterminato, “solo” € 19.500,00 per borse di studio, € 96.920.945,15 per personale a tempo indeterminato, ben € 2.613.980,41 per buoni pasto.

Articolo redatto a Torino il 23 dicembre 2014 da Studio Duchemino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *