Agenzia immobiliare: il recesso anticipato

Lo Studio legale riceve costantemente richieste su recesso e agenzia immobiliare. Abbiamo deciso come avvocati immobiliaristi a Torino di esporre una piccola serie di suggerimenti su come recedere dal contratto dell’agenzia immobiliare.

Premesso che nella maggior parte dei casi le agenzie fanno firmare il “verbale di visita” dell’immobile per dimostrare che lo hanno fatto visitare. Prima o dopo arriva, poi, l’incarico all’agente, chiamato variamente. L’incarico all’agenzia è una mediazione atipica.

Cosa fare se si vuole negoziare qualche clausola? Non è facile, perchè le agenzie usano moduli prestampati e sostengono spesso di non poterli cambiare. Contattare l’avvocato immobiliarista può essere utile, in quanto l’agente spesso cerca escamotage. Primo problema: voglio tagliare fuori un’agenzia e me la ritrovo in fase di visita, in quanto l’agente a cui mi sono rivolto ha stretto un accordo con l’altro agente che io non volevo. Secondo problema tipico: voglio eliminare il diritto di esclusiva all’agenzia, ma non riesco perchè non me lo permettono. Terzo problema: non mi danno i documenti dell’immobile oppure mi dicono cose inesatte che poi alla prova dei fatti non sussistono. Non riesco a trattare sulle clausole; mi chiedono la provvigione anche se non va in porto l’affare.

Si tratta dei classici problemi cui si va incontro rivolgendosi ad una agenzia, che giustamente fa il suo lavoro. Però bisogna capire realmente se per vendere o acquistare c’è veramente bisogno di una agenzia immobiliare; in tal caso è meglio farsi assistere da un avvocato immobiliarista esperto in recesso anticipato, anche perchè altrimenti la già grave situazione si può trasformare in fonte tragica di stress infinito.

Alcuni clienti sottoscrivono il contratto e fanno qualche visita e poi vogliono recedere. Attenzione, in quanto già le visite possono essere viste come vera attività immobiliare, per cui non sempre l’avvocato immobiliarista potrà aiutare l’incauto cliente; lo può fare solo in certe circostanze, ma è bene ricordare che anche l’agenzia ha diritto per legge ad un compenso.

La modulistica dovrebbe essere depositata presso la camera di commercio e non deve contenere clausole vessatorie. Però molte agenzie lo fanno ugualmente. Cercare un avvocato immobiliarista a Torino, oppure in Italia, può sempre essere utile, anche attraverso la consulenza legale on line. E’ uno strumento pratico e veloce e consente di chiarire anche solo qualche concetto prima di vincolarsi. Lo si fa pagando comodamente con Paypal, oppure con bonifico, ma almeno ci si chiariscono le idee. Il recesso del cliente o quello dell’agenzia devono essere disciplinati nel contratto in modo corretto. Spesso l’aspetto più drammatico è la penale, quella che bisogna pagare lo stesso anche se l’affare non va in porto e che ha suscitato non poche perplessità anche nella giurisprudenza.

Gli obblighi di comunicare con trasparenza queste clausole sono fondamentali.

Molti clienti chiedono del recesso come consumatori: è bene chiarire che la violazione delle informazioni precontrattuali dà origine solo ad un allungamento del termine per recedere nei contratti a distanza. Ma le problematiche del recesso dalla mediazione, dall’agenzia immobiliare, sono sempre le stesse.

L’avvocato agisce di solito negoziando, in questi difficili casi, una fuoriscita accettabile, in quanto in presenza di vincoli legali è alle volte impossibile distaccarsi dall’agenzia; molte agenzie cercano un avvocato immobiliarista prima della firma dell’incarico col cliente per tutelarsi loro. Ed è giusto che sia così, per tutelare anche il lavoro e l’impegno profuso.

Agire nel campo immobiliare è pieno di insidie e solo l’avvocato specializzato in immobili può realmente aiutare.

L’avvocato immobiliarista possiede conoscenze trasversali: burocratiche, amministrative, catastali, fiscali, notarili, immobiliari, legali, deontologiche. Possiede un bagaglio di esperienze in campo immobiliare e aiuta chi cerca l’avvocato immobiliarista nel settore di competenza, che può essere il recesso anticipato dall’agenzia, la provvigione, le tasse, gli affitti a rischio, il condominio. Insomma, tutti gli ambiti della consulenza legale immobiliare classica, a meno che non ricadano nella sfera di competenza del notaio, del delegato alle vendite giudiziarie, del commercialista.

Lo Studio Duchemino è avvocato immobiliarista a Torino, provincia e ha attivato un servizio di consulenza legale immobiliare in Italia e nel mondo, tramite la comoda funzione che si rinviene sul sito web. Attraverso un comodo pulsante di consulenza on line è possibile, pagando con Paypal o tramite bonifico, ricevere in poche ore il chiarimento che magari si cercava da tempo; il parere scritto o verbale o video; la consulenza telematica …

Articolo redatto ad Alpignano da Studio Duchemino – settore immobiliare – il 3 settembre 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *